Month giugno 2020

INFRASTRUTTUE E GRANDI OPERE: NON SI PUO’ RIPARTIRE SENZA CAMBIARE MARCIA

Ormai da troppi anni, da un osservatorio privilegiato come quello del sindacato, ho la fortuna di assistere alle dinamiche (spesso vivendole in prima persona) del confronto fra le forze sociali e la politica. Penso di poter affermare che quello attuale sia il Governo che più ascolta e fa quello che il sindacato confederale chiede. Soprattutto dopo l’inizio della pandemia.